Vini dei Colli Berici

La zona doc dei Colli Berici prende il nome dagli omonimi rilievi collinari a sud della provincia di Vicenza, originatisi sul fondo di un antico mare nell’arco di almeno un centinaio di milioni di anni, e a prevalenza di rocce carbonatiche.

Vini Colli Berici - Dal MasoZona più vocata alla coltivazione di uve a bacca rossa, permette di ottenere vini dall’identità decisa, dal colore intenso, ricchi d’eleganza e morbidezza, estrema espressione della solarità e ricchezza del territorio berico.

Il Cabernet ed il Tai Rosso classici, rappresentano la freschezza e l’armonia di una produzione che ha nella giovinezza il suo carattere distintivo.
Il Cabernet Montebelvedere, il Cabernet Casara Roveri e assieme il Merlot Casara Roveri, rappresentano al meglio il territorio ed il vitigno in purezza.

Il Terra dei Rovi Rosso ed il Colpizzarda sono oggi i due vini di punta dell’Azienda: il primo è la nostra interpretazione di taglio bordolese, il secondo è un raffinato ed elegante rosso autoctono.

I bianchi costituiscono una gamma completa che rispecchia i sapori ed i profumi della terra d’origine.
Pinot bianco e Chardonnay frizzante, fanno parte della linea classici, freschi, fruttati, di moderato grado alcolico ed quilibrati. Di più precisa personalità lo Chardonnay e il Sauvignon Casara Roveri.

L’ultimo nato, il Serafino, rappresenta l’unione delle nostre due zone Doc, ossia delle nostre tre uve a bacca bianca Sauvigno, Garganega e Chardonnay. Ma soprattutto rappresenta l’unione della nostra famiglia e l’amore per il nostro lavoro e per questo porta il secondo nome del nostro carò Papà, che a lui è dedicato.